Con Camilleri dieci minuti di televisione utile

Rassegna stampa | Donne
di Antonio Dipollina | La Repubblica | 2 settembre 2016

ELVIRA_Nino-Frassica-Lucia-Sardo-e-Giorgio-PesceNino Frassica, Lucia Sardo e Giorgio Pesce

C’è Camilleri, impossibile sbagliare, ma questi bozzetti da dieci minuti in onda su RaiUno dopo il tg della sera non erano in realtà semplici: il risultato (Donne, si riprende stasera alle 20.30) è gradevole, ben girato tra chiari e scuri e con un’empatia dei protagonisti che viene trasmessa al pubblico: tutti sanno che stanno lavorando a chicche lussuose. C’è Leo Gullotta come voce narrante e via via passano Nicole Grimaudo o Neri Marcoré o Nino Frassica e molti altri. L’estro camilleriano dei ritratti di donne incontrate, magari immaginate nei decenni della storia recente d’Italia ha un’ovvia missione didascalica ma col Maestro il rischio si corre sempre volentieri. Come succede in rare occasioni – e tenendosi lontani dalla fiction storico-celebrativa – c’è un risultato compatto che per quanto minuscolo nella durata di ogni episodio lascia una sensazione completa, tipo i dieci minuti di visione meno inutili se accendi la tv.

Via Antonio Chinotto, 1
00195 Roma